“Col filo e con l’ago”, chiusa con quattro giorni di anticipo

San Michele all'Adige, 14 aprile 2022

Per agevolare i lavori di allestimento de “i Suoni di Vaia”, il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, ha anticipato di quattro giorni la chiusura della mostra “Col filo e con l’ago. Storie ritrovate di maglie, vestiti ricami”. La rassegna, nata in collaborazione con La Casa degli Artisti «Giacomo Vittone» presidio culturale con sede a Tenno, è stata particolarmente apprezzata dai visitatori del Museo. Nelle quattro domeniche ad ingresso gratuito dell’anno 2022, il numero di visitatori è stato di oltre 900 unità, risultato mai raggiunto, finora, dal Museo di San Michele.